Ho avuto il piacere di andare in questo ristorante per un pranzo con il mio ragazzo durante una gita alla scoperta delle Langhe. 
Che dire, tutto meraviglioso. 

E’ stato un viaggio tra tradizionalità, emozioni e sentimenti.

Siamo partiti da Alba, dove alloggiavamo, uno dei centri abitati più importanti delle langhe piemontesi. Dopo un pittoresco pezzo di strada con dolci curve sulla collina, passando tra noccioleti e vigneti, eccoci arrivati a Neive, un piccolo borgo addormentato sul cucuzzolo di una collina. Proprio a lato della piazza centrale sorge la bellissima “cascina” che fa da cornice al Ciau. L’esperienza è stata unica.

Dalla struttura, circondata da vigneti e dotata di una terrazza con ampia vista, all’interno ben curato, pulitissimo e con un arredo molto suggestivo e moderno. 
Il personale preparatissimo, disponibile e cortese costituito soprattutto da ragazzi giovani e dinamici. 
Per quanto riguarda il cibo.. eccellente! Ciascun piatto è curato nei minimi dettagli, è bello alla vista e squisito al palato. Ci sono molte proposte che variano dai prodotti tipici della cucina piemontese alle innovazioni e ricerche di sapori più particolari. Ogni boccone, ogni morso sprigiona una emozione unica.


I dolci poi, sono la fine del mondo. 
In prezzi sono pienamente in linea con l’alta qualità dei cibi proposti e del servizio che viene dato al cliente. 
Adatto alle coppie. 
Perfetto per chi ha voglia di provare emozioni tramite il palato, è stata davvero una bellissima esperienza. 
Spero fortemente di poterci ritornare.